I Sindaci di Vitulano e Castelpoto bocciano l’idea di Caporaso: “Il nuovo Cabib non s’ha da fare”

0
1332

La provocazione del sindaco di Tocco Caudio, Gennaro Caporaso, che aveva proposto qualche giorno fa di rimettere in piedi il Consorzio Cabib per gestire l’acqua del territorio della Dormiente, non trova affatto breccia nei suoi colleghi sindaci dell’intera area della Valle Vitulanese. Abbiamo chiesto di esprimere un parere sia al sindaco di Vitulano, Raffaele Scarinzi, che alla fascia tricolore di Castelpoto, Vito Fusco. Entrambi si sono detti scettici di fronte ad un progetto che possa portare i comuni dell’ex Cabib ad uscire da Gesesa e riattivare il soggetto Consortile del Taburno.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia