Lega, il ‘lumbard’ Molteni azzera i vertici provinciali

0
182

Cariche congelate nella Lega. Molteni, appena insediato, ha azzerato tutte le cariche e si è preso 15 giorni per decidere il da farsi. Il tempo per mettere ordine in tutte le province campane, per discutere con gli attivisti e con i responsabili provinciali e dunque per resettare. Nessuno è, quindi, sicuro di una riconferma. Anzi si fa avanti sempre di più l’ipotesi di un vero e proprio rimescolamento di carte, in vista del prossimo e decisivo appuntamento elettorale: le elezioni regionali.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia