Il Benevento è pronto a sfatare il tabù neopromosse: Armenteros verso il forfait

669

Archiviato il tour de force contro le grandi della categoria, per il Benevento di Inzaghi la rotta torna fissa sulle mille insidie che solo un campionato incerto come la Serie B sa regalare. I nove punti casalinghi contro Perugia, Cremonese ed Empoli e la voce zero gol subiti hanno puntato i riflettori sulle tante armi a disposizione dei giallorossi, veri padroni della classifica in una stagione che alle loro spalle sta evidenziando dubbi ed interrogativi. Otto squadre racchiuse in sole due lunghezze che occupano l’intera griglia play off e le outsider staccate invece di pochi punti, tutto alle spalle della truppa di Super Pippo che in campionato ha perso una sola gara e che mantiene saldo tra le sue braccia il record di difesa meno perforata.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia