Deiezioni canine, l’ammonimento di Mastella: “Non costringetemi a chiudere il corso”

732

“L’affetto per i cani e per gli animali è un fatto molto bello. Ma non è possibile che, nonostante la mia ordinanza, molti proprietari girino lo sguardo altrove e non puliscano i bisogni dei loro cani. Questo senso di inciviltà non è accettabile. Tanti, e giustamente, se ne lamentano. Ho dato disposizione di fare contravvenzioni rigorose e, se la cosa persiste, vedrò se esistono le condizioni di legge per vietare, soprattutto per il corso, l’accesso ai proprietari con cani”. La denuncia social del primo cittadino di Benevento, Clemente Mastella.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia