Camere di Commercio, fusioni congelate

0
384

Sulla Camera di Commercio si scatena una bufera politica. L’ipotesi di un accorpamento dell’Ente con Avellino e di un commissariamento sono però allontanate dal Movimento Cinque Stelle, almeno secondo quanto annuncia la senatrice Sabrina Ricciardi che scarica le responsabilità della situazione attuale sui precedenti attori in campo, dai Ministeri del Governo Renzi alla Giunta regionale.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia