Montesarchio – Caso defibrillatore, Forza Italia vuole chiarezza

730

“Abbiamo appreso, a mezzo stampa, di uno strano episodio verificatosi in pieno centro di Montesarchio dove qualcuno, ovviamente non ancora identificato, ha tentato di manomettere la teca sita all’esterno della Polizia municipale all’interno della quale è custodito il defibrillatore appena donato alla Comunità dall’imprenditore Giuseppe Bove. Persona che, al riguardo, cogliamo l’occasione di ringraziare, come Forza Italia, per l’atto di amore che ha avuto nei confronti della sua città”. Ad intervenire è Aniello Mazzariello, commissario locale di Forza Italia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia