Sciopero 118, scarsa l’adesione dei dipendenti

556

Adesione di una ventina di lavoratori, circa il 20% della forza lavoro complessiva, allo sciopero del servizio 118 indetto per la giornata di ieri dalla sigla autonoma Cub, ma a cui ha finito per aderire anche Fp Cgil, con sit in indetto di fronte la sede della Confederazione Nazionale Misericordie in città. Confermate dai sindacalisti Giuseppe Gentilcore della Cub Sanità e da Pompeo Taddeo di Fp Cgil, le contestazioni da tempo elevate nei confronti della parte datoriale, sotto diversi punti di vista.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia