Il Parco Nazionale del Matese rischia di sfuggire di mano

835

L’istituzione del Parco Nazionale del Matese resta una “questione aperta”. Inutile negarlo o pensare che qualcosa si stia muovendo. Anzi, tutto è fermo e l’intenzione di realizzare il progetto sembra essere stata riposta in un cassetto. L’iniziativa che punta alla trasformazione del Parco da Regionale in Nazionale continua a far emergere diverse perplessità, un’eventualità da mettere in conto quando si tratta di problematiche la cui complessità scaturisce da una geografia singolare come quella del Matese, dalle aspettative e dal numero piuttosto elevato di attori coinvolti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia