Omicidio Nizza, fissata l’udienza davanti al Gup

789

Il prossimo 19 dicembre il giudice dell’udienza preliminare vaglierà la richiesta di rinvio a giudizio per omicidio nei confronti del 35enne Nicola Fallarino (attualmente detenuto presso il Lo Russo di Palermo), accusato dell’omicidio nell’aprile del 2009 del 48enne Cosimo Nizza. La svolta investigativa è stata recente, con l’accusa contestata a Fallarino, già detenuto in carcere per traffico droga, grazie a indagini condotte su vari aspetti legati all’episodio: dalle intercettazioni ambientali alle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia che ha rivelato agli inquirenti le “confidenze di Fallarino sul delitto, accreditatosi ai suoi occhi come autore dell’omicidio”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia