Riciclaggio, sequestrato bar al Rione Libertà

0
368

La Polizia di Stato e la Guardia di finanza di Benevento hanno eseguito un decreto del Tribunale di Napoli – sezione per l’applicazione delle misure di prevenzione – che ha disposto, il sequestro di diversi beni ai danni di un quarantacinquenne beneventano (I.N.), pregiudicato, considerato pericoloso in quanto ritenuto stabilmente vivere dei proventi di attività delittuose, in particolare dei delitti di usura e di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia