Condannato in primo grado: sospeso dirigente del Comune di Benevento

0
593

La segretaria generale Maria Cotugno ha adottato il provvedimento con cui Andrea Lanzalone è sospeso dal servizio. Dirigente a Palazzo Mosti, durante l’amministrazione Mastella ha coperto anche deleghe delicate come Sport, Mobilità e Ambiente. Poi lo scorso settembre la sentenza, dopo il rinvio a giudizio del 2014, sulla vicenda dei concorsi, mai conclusi, per i posti di funzionario tecnico al Comune di Benevento. Condannato in primo grado a tre anni per tentata concussione, Lanzalone ha avuto anche l’interdizione dai pubblici uffici.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia