Benevento, per Coda il rinnovo resta lontano

0
568

Nessuna luce in fondo al tunnel per il rinnovo di Massimo Coda. Parti ancora al lavoro e firma che rischia di slittare ulteriormente dopo la prima accelerata estiva promossa sia dal club giallorosso sia dall’entourage dell’attaccante. Non ci sono incontri in agenda per cercare di prolungare il matrimonio del bomber con la sua Strega, con l’accordo in scadenza il prossimo giugno ed una lunga schiera di pretendenti pronte ad assicurarsi uno dei migliori centravanti della serie cadetta. Sia in campo che fuori, per il numero nove del Benevento la stagione sembra iniziata zeppa di interrogativi, con la fame di gol momentaneamente svanita ed una serenità legata al futuro non ancora raggiunta pienamente. Gli stregoni volano al primo posto in classifica ma il contributo di Coda resta ancora tutto da calcolare: una sola rete in stagione per il classe 1988, libero di esultare contro il Cittadella alla seconda di campionato e poi costretto a gridare solo insieme ai suoi compagni, con il gol che fatica ancora ad arrivare con continuità.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia