Tello non si pone limiti: “Vogliamo tornare in Serie A”

655

La sua intuizione di testa ha regalato i tre punti al Benevento, un bottino prezioso per la classifica e per il morale dei giallorossi al termine di una gara che sembrava in ghiaccio su entrambi i fronti. È Andres Tello il man of the match del “Picco”: furbo nell’approfittare del blackout difensivo e rapidissimo nel lanciarsi a caccia del pallone, il colombiano ha firmato con un’incornata il successo della Strega che vale il primo posto solitario ma momentaneo. Ai nostri microfoni nel post partita il centrocampista del Benevento ha analizzato così la vittoria sullo Spezia: “Sapevamo che ci attendeva una partita complicata: nel primo tempo infatti avevamo notato che era difficile trovare gli spazi giusti e solo con un gol così potevamo riuscire a sbloccare il match. È stata una partita ricca di azioni e di ripartenze, da una parte e dall’altra, e dovevamo stare attenti perché in qualsiasi momento potevamo far gol o subirlo”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia