Colpito al volto da un fuoco d’artificio, è grave

1550

E’ stato vittima di un grave incidente un giovane di 23 anni a Foglianise nel corso di una festa del volontariato al quale partecipava come socio del consesso ‘Gli amici del Rampino’ e come operatore volontario della Protezione civile. Per cause che restano da accertare il ragazzo è stato raggiunto al volto da un fuoco pirotecnico nel corso della fase conclusiva della festa, con uno spettacolo di fuochi di artificio. Il giovane, F.A., è stato immediatamente soccorso dagli operatori del Servizio 118 e trasportato al presidio “Rummo” dell’azienda ospedaliera San Pio, dove è stato medicato e ricoverato.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia