Dehors, nuove regole per ora eluse: arriva una proroga

550

Come non bastasse il fatto che l’approvazione del regolamento sui dehors sia stato il provvedimento più ostico approvato da questo Consiglio comunale e sia costato quasi un biennio di dialettica tra Comune e Soprintendenza e all’interno delle forze di maggioranza, ora l’amministrazione deve fare i conti con il problema successivo e altrettanto ruvido: l’applicazione della normativa. Da quando è stato ratificato il nuovo disciplinare, il 30 luglio scorso, non è cambiato assolutamente nulla. E l’amministrazione domani formalizzerà una proroga dei termini imposti dalle nuove leggi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia