Chiusura Primo soccorso Gepos, cresce il fronte del ‘no’

796

Anche la comunità di Paupisi si dice scossa dalla decisione, assunta con Decreto regionale n. 42 del 31 maggio 2018 adottato dal Commissario ad Acta per l’attuazione del piano di rientro dai disavanzi del Servizio Sanitario Regionale della Campania, che ha l’obiettivo di sopperire i servizi di Prima assistenza sul territorio di Telese Terme presso la Casa di Cura GePoS. Dopo Telese e Castelvenere, anche la giunta locale guidata dal sindaco Antonio Coletta ha approvato un documento per chiedere al governatore Vincenzo De Luca di mantenere aperto il Pronto Soccorso.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia