Castelvenere – Dall’autovelox incassi da capogiro

0
2282

“Come comunità che vuole incentivare il turismo, portiamo in dote, nell’anno che abbiamo l’onore di essere ‘Capitale europea del vino’, un triste primato, quello degli autovelox e dei ‘super dossi’. Due condizioni che non fanno altro che mortificare e depotenziare le nostre possibilità nel settore turistico e ricettivo”. Così l’ex sindaco di Castelvenere, oggi capogruppo di opposizione, Alessandro Di Santo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia