Ai domiciliari, minaccia medico di guardia per avere un certificato falso: arrestato

867

Se non si tratta di un record, poco ci manca: arrestato per ben due volte nell’arco di due giorni. E’ la storia che vede protagonista Raffaele Maddaloni, 26enne di Montesarchio, che il 25 luglio fu sottoposto in regime di detenzione domiciliare, perché ritenuto responsabile dei reati di rapina, danneggiamento e altro (speronò anche l’auto dei carabinieri). Ebbene, Maddaloni ieri è incappato ancora una volta nelle maglie della giustizia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia