Miasmi nella zona Asi: sequestrato un capannone

0
397

Ieri mattina è stato eseguito da personale dei Carabinieri del Noe di Napoli, un provvedimento di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Benevento, su richiesta di magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, di un impianto di “messa in riserva, stoccaggio e trattamento rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi”, nella zona Asi del Comune di Benevento-località Ponte Valentino, gestito da una società, il cui rappresentante legale è gravemente indiziato per inosservanza alle prescrizione imposte nell’Autorizzazione Integrata Ambientale e per emissioni di esalazioni maleodoranti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia