Il Benevento si prende la scena: Vokic manda il Napoli al tappeto [FOTO]

0
426

Il calcio estivo è pieno di risultati a sorpresa, di allievi che superano i maestri, ma certo battere il Napoli fa sempre un bell’effetto, a maggior ragione per una squadra come il Benevento che, poco meno di due anni fa, dalla truppa azzurra ne prendeva addirittura sei. Stavolta finisce 2-1 per i giallorossi e non puoi fare a meno di chiederti se la notizia migliore del pomeriggio stia nel risultato prestigioso portato a casa o nel modo in cui è arrivato. Perché, nonostante Ancelotti abbia dovuto fare a meno di tanti titolari (da Insigne a Koulibaly, passando per Mertens, Milik, Zielinski e l’ultimo arrivato Manolas), la bella figura della truppa di Inzaghi è sembrata evidente a tutti. Non era il vero Napoli, d’accordo, ma il divario tecnico tra le due compagini risultava comunque netto. Un gap che l’undici giallorosso è riuscito a ridurre con buone idee, altrettanta applicazione, aggressività e pressing alto, mirato a inaridire le fonti di gioco degli avversari.

L’articolo completo e le altre foto su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia