L’ultimo saluto a Imma, l’addio commosso del figlioletto

1535

Il giorno del dolore a Forchia. L’intero paese si è cinto attorno ai congiunti di Imma Papa, la giovane mamma deceduta per gli effetti del drammatico incidente stradale occorso lungo l’Asse mediano. Un intero paese, si diceva, ha voluto rendere l’estremo saluto alla ragazza – avrebbe a breve compiuto 29 anni – che, da qualche settimana, aveva raggiunto il ‘sogno’ di poter lavorare, quale hostess di terra, presso l’aeroporto di Napoli.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia