Coda, la strada per il rinnovo si fa in salita

1091

Lo scacco del Benevento e tutti i dubbi di Massimo Coda. Ultimo anno di contratto in giallorosso per l’attaccante della Strega, reduce da una stagione stellare ma con il futuro ancora tutto da decifrare. Non sono bastati i ventitré gol stagionali per far scattare la scintilla rinnovo in casa sannita: il club non si è ancora messo in moto per blindare il suo miglior cannoniere e tutte le concorrenti sono già pronte a farsi avanti, alla ricerca del top player per il grande salto. Prima la scelta dell’allenatore, formalizzata solo pochi giorni fa ma risolta concretamente già da tempi non sospetti. Poi le prime significative mosse di mercato che hanno allontanato gli interrogativi dalle spalle di Montipò ed Insigne: doppio riscatto per entrambi, pronti a scendere ancora in campo con la maglia del Benevento a difesa di un’intera città. A queste operazioni però non ha ancora fatto seguito quella più importante relativa al miglior calciatore della stagione giallorossa e a uno dei pezzi pregiati dell’intera categoria, con uno sguardo doveroso anche alla massima serie. Nessun incontro e nessuna discussione contrattuale in programma per discutere del futuro di Massimo Coda.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia