Perinetti incorona Inzaghi: “E’ l’uomo giusto per il Benevento”

0
784

Meticoloso e passionale. Sono questi i due aggettivi che, secondo Giorgio Perinetti, descrivono al meglio l’uomo e l’allenatore che risponde al nome di Filippo Inzaghi. L’ex direttore sportivo del Venezia che ha condiviso trionfi e ricordi con Super Pippo in laguna, ha descritto ai nostri microfoni il nuovo tecnico del Benevento alla luce di un rapporto ormai ventennale: “Conosco Inzaghi da tantissimo tempo, da quando era giocatore alla Juventus ed io dirigente. Poi siamo stati insieme a Venezia, l’ho voluto ed ha fatto un gran campionato in C contro avversari importanti. C’erano il Parma, il Padova, la Reggiana, il Pordenone: un ottimo lavoro in un campionato molto difficile con una squadra rinnovata, è stato molto bravo”. Un percorso proseguito poi nella stagione successiva, coincisa con l’esordio del tecnico nella serie cadetta: “Nel secondo anno non avevamo l’obiettivo di vincere in B però ha disputato comunque un’ottima stagione. Abbiamo costruito insieme la squadra in estate ed è poi riuscito a portarla fino in fondo, arrivando fino alla semifinale di Coppa”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia