Benevento, a San Siro senza paura per una gara dal sapore di Serie A

0
529

Notte da sogno per il Benevento. La Strega riannoda i fili del suo passato e torna a San Siro a quasi un anno di distanza dai suoi ricordi più belli. Inter ma soprattutto la Coppa Italia sulla strada dei giallorossi, per la prima volta nella storia agli ottavi con la voglia di continuare la propria avventura nella rassegna nazionale. Le due prime volte alla “Scala del calcio”, la storica vittoria contro il Milan ed il desiderio di riabbracciare presto quelle emozioni: i giallorossi gonfiano il petto e si regalano una serata di adrenalina e sogni, senza troppa paura di sbagliare. Un gran debutto quello degli stregoni che, nella prima gara del nuovo anno, riavvolgeranno i fili della Serie A sperando di vendicare la doppia sconfitta subita lo scorso anno. Non sarà una serata come le altre per l’undici sannita che, di fronte, troverà una delle squadre più in forma del massimo campionato. Tra esclusioni eccellenti e grandi ritorni, Bucchi sfida l’Inter con l’ormai solito 3-5-2 che sta dando più di una risposta positiva con il passare delle gare. Spazio a Montipò in porta, con Puggioni già bocciato nei sedicesimi con il Cittadella e che questa volta non figura nemmeno tra i convocati. In difesa, debutto per Tuia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia