Cancello-Benevento, sì al progetto di raddoppio ferroviario

2038

Il terzo lotto funzionale ‘San Lorenzo Maggiore-Vitulano’ del progetto di raddoppio della tratta ferroviaria ‘Cancello-Benevento’ è stato approvato.
L’asse della strada ferrata, dal Km 41+100 al km 44+920, attraversa il Comune di Torrecuso e in particolare l’area compresa tra il Calore, a nord, e la Strada Statale Telesina a sud (attualmente in fase di progettazione esecutiva il raddoppio in sede dell’arteria da parte di Anas).
Al km 41+570, come emerge dal piano licenziato dal Consiglio comunale di Torrecuso, viene rilocalizzata la fermata di Ponte-Casalduni. L’accessibilità alla fermata avviene attraverso una piazza lineare antistante l’ingresso, con accosto del ‘Kiss&Ride’ e fermata bus, adiacente al nuovo parcheggio auto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia