Cosenza e Benevento si ridanno appuntamento a oggi: Bucchi non cambia

750

Arrivederci a oggi pomeriggio alle 17. Cosenza e Benevento sono state costrette a rinviare di un giorno il loro appuntamento, inizialmente previsto per le 18 di ieri. Tra le due squadre, per ora, ha avuto la meglio la pioggia, protagonista incontrastata del pomeriggio di ieri. Acqua senza risparmio sin dalla mattina che ha costretto il direttore di gara al rinvio. 
A quel punto, sono stati febbrili i contatti tra le due società e i delegati  della Lega presenti al ‘San Vito-Marulla’ per stringere sulla data del recupero. Margini di manovra molto ristretti, per non dire nulli: impossibile giocare prima della fine dell’anno solare, impossibile farlo anche a gennaio, visto che il Benevento il 13 sarà impegnato negli ottavi di Coppa Italia contro l’Inter. Così il cerchio si è chiuso per oggi alle 17, con l’avallo delle due società e della Lega che ha vestito la decisione con i crismi dell’ufficialità.
Qualche seria insidia muscolare ai ventidue che scenderanno in campo rischia comunque di esserci su un terreno che sta dando parecchi problemi al Cosenza in questa stagione. Per l’occasione, Bucchi non dovrebbe cambiare granché: è molto probabile che il tecnico romano decida di confermare l’undici iniziale scelto ieri, fedele alle indiscrezioni della vigilia. 

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia