Il centrodestra si prende il Consorzio Asi

1131

Il centrodestra passa al governo del consorzio Asi. Diventa ufficiale il pacchetto di nomine che avevamo anticipato nell’edizione di ieri. Il presidente della Provincia Antonio Di Maria ha firmato i decreti presidenziali che rivoluzionano il governo di ponte Valentino. Entrano nel Consiglio generale il sindaco di Campoli Tommaso Nicola Grasso, il sindaco di Forchia Margherita Giordano, il sindaco di Apollosa Marino Corda e il patron Sapa Antonio Affinita. Sempre ieri mattina Clemente Mastella ha revocato la nomina di Gerardo Giorgione e in rappresentanza di Palazzo Mosti all’Asi ci sarà il sindaco di San Leucio del Sannio Nascenzio Iannace. Per quanto riguarda i ruoli di vertice, l’indiscrezione più affidabile vede al vertice un ticket per cui Tommaso Grasso (patron dei distributori di carburante Goil) farebbe il presidente e Affinita il vice. Si chiude così la prima partita importante dello spoil system dopo le presidenziali alla Provincia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia