Rapina in valle Caudina, arrivano le assoluzioni

0
886

Sono stati assolti per cinque capi di accusa relativi ad altrettante rapine commesse in valle Caudina tra il 2007 e il 2008 il 50enne Pietro Cioffi e il 45enne Lorenzo Ceglia, entrambi di Rotondi. La sentenza di assoluzione è stata pronunciata richiamando il secondo comma dell’articolo 530 del codice di rito: “Manca, è insufficiente o e contraddittoria la prova che il fatto sussiste, che l’imputato lo ha commesso, che il fatto costituisce reato o che il reato è stato commesso da persona imputabile”. Questa la decisione del collegio presieduto dal magistrato Daniela Fallarino e composto dai magistrati Francesca Telaro e Andrea Loffredo. Secondo la pubblica accusa le rapine sarebbero state commesse tra il 2007 e 2008 in una successione di raid tra Bucciano, Airola, Sant’Agata de’ Goti, Paolisi ai danni di market e tabaccherie.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia