“L’Asl garantisca l’assistenza ai bimbi autistici”

0
565

L’associazione Faba, Famiglie Bambini Autistici, insieme a ventotto nuclei familiari, ha sollecitato l’Azienda Sanitaria Local di Benevento a “riconoscere il loro diritto alla libera scelta terapeutica ed alla continuità delle cure e quindi procedere al rinnovo dei Piani terapeutici individualizzati intensivi di venticinque bambini con autismo e di altri tre bambini con piani terapeutici individualizzati estensivi, da tempo in essere in regime di assistenza indiretta”.
“Ad oggi infatti tali piani terapeutici sono stati autorizzati solo sino al 31 Dicembre 2018. E’ volontà delle famiglie che tali piani terapeutici erogati nella forma dell’assistenza indiretta proseguano, avendo ad oggi ottenuto attraverso essi importanti e positivi risultati nel percorso terapeutico dei loro figli – hanno poi spiegato dalla Faba -. La immotivata interruzione di tali piani terapeutici sarebbe, infatti, causa di gravissimi ed irreparabili danni per i bambini”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia