Rapina con coltello, malvivente fermato da carabiniere

944

Un gesto di coraggio e di abnegazione, quello di un carabiniere fuori servizio, che ieri pomeriggio ha fatto in modo che non pervenisse a consumazione una rapina ai danni di un tabaccaio, in corso Dante, nei pressi dell’incrocio con via Torre della Catena e viale San Lorenzo. Il militare non ha esitato ad intervenire quando ha visto in azione un trentasettenne, con il volto travisato, ed armato di coltello. L’uomo – il trentasettenne di Benevento, Vincenzo Del Grosso – era entrato nella rivendita poco prima, intorno alle 17, minacciando il titolare dell’esercizio commerciale. Il militare lo ha fermato allertando la centrale operativa sollecitando l’intervento di una gazzella.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi