Certificato medico per assenze, in Campania resta obbligo

1402

Dopo cinque giorni di assenza consecutivi, agli allievi sarà ancora richiesto il certificato medico per tornare a scuola. La Campania non seguirà l’esempio di altre regioni, da ultima in Lazio ma la prassi è stata modificata anche tra le altre in Lombardia, dal momento che l’assessora all’Istruzione Lucia Fortini respinge la proposta avanzata dal sindaco di Benevento Clemente Mastella: “L’idea di sostituire il certificato medico con una semplice autocertificazione dei genitori non mi trova d’accordo”, spiega a Il Sannio quotidiano l’assessora all’Istruzione della Giunta De Luca, Lucia Fortini.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi