Raid nelle case, riunione in Prefettura

807

La sicurezza continua ad essere la priorità dei cittadini ed il tema portante dell’azione amministrativa nel territorio telesino ormai da diverso tempo preda di pericolosi atti di intimidazione e violenza. Rapine nelle case che si sono trasformati in veri e propri pestaggi. Dopo una prima azione decisa di qualche mese fa, soprattutto per il pressing dei sindaci di Dugenta (Clemente Di Cerbo) ed Amorosi (Giuseppe Di Cerbo), le situazioni di pericolo sembravano essere scemate. Ma nelle ultime settimane gli episodi sono ripresi con maggiore ferocia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia