Ricapitalizzazione Alto Calore, malumore dei sindaci

989

E’ in agenda per metà novembre un appuntamento molto importante per i Comuni soci dell’Alto Calore, invitati a decidere del futuro della società di Corso Europa. I sindaci dovranno votare in merito alla richiesta di approvazione della ricapitalizzazione della società e alla modifica dello Statuto per consentire l’ingresso di capitali pubblici, in partenariato con altre società partecipate da enti, ma anche da privati. La notizia ha avuto una vasta risonanza anche nei Comuni dell’hinterland beneventano, come nel caso di Pietrelcina, Pesco Sannita e Pago Veiano, dove tanti cittadini nelle piazze vere come in quelle virtuali hanno lanciato segnali chiari alle rispettive amministrazioni, generando dibattiti con una forte dose di scetticismo rispetto alla reale utilità di questa manovra. Abbiamo intervistato i tre sindaci di questi paesi, per conoscere quale potrebbe essere l’orientamento delle amministrazioni verso tale scelta.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia