Lavoratori Ipercoop, martedì summit in Regione

0
720

“Lavoro e dignità, noi non molliamo”. I 138 lavoratori Ipercoop a cui l’azienda ha dato il ben servito dopo aver avviato la cessione del punto vendita al gruppo calabrese Az  non abbassano la guardia e si riuniscono numerosi al presidio permanente che ormai da settimane va avanti dinanzi alla sede di Contrada Baccanico.
Al loro fianco anche una rappresentanza dei soci coop: tutti insieme ora chiedono alla Regione, dove è previsto un tavolo per il prossimo 5 giugno, e al Ministero dello Sviluppo Economico, di farsi carico della vertenza ed evitare l’ennesimo dramma occupazionale made in Irpinia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia