Caso Foggia, il 22 giugno l’udienza per Iemmello, De Zerbi e il suo staff

0
456

Si svolgerà il prossimo 22 giugno alle 10 presso il Tribunale Federale Nazionale (nella sede di via Campania a Roma) la prima udienza del procedimento sportivo a carico del Foggia Calcio e di suoi 37 tesserati. Tra i soggetti coinvolti, come noto, figurano anche l’ex tecnico del Benevento, Roberto De Zerbi, e i suoi collaboratori, oltre a Pietro Iemmello. L’allenatore bresciano e il suo staff hanno scelto l’avvocato Chiacchio come legale, mentre l’attaccante giallorosso ancora non ha comunicato la propria decisione in merito. Tutti rischiano almeno un mese di squalifica, a meno che non decidano di seguire la strada del patteggiamento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia