Benevento, entra nel vivo la corsa al successore di De Zerbi

1241

La corsa al successore di Roberto De Zerbi è entrata ufficialmente nel vivo. Tra le idee, i pensieri sparsi, i contatti e i primi incontri, nei prossimi giorni il Benevento spera di riuscire a fare sintesi e arrivare al nome di chi dovrà guidare la formazione giallorossa nel prossimo campionato di Serie B. Nei giri d’orizzonte fatti nelle scorse settimane sono venute fuori diverse candidature: da Ivan Juric a Pippo Inzaghi, passando per Davide Nicola, Massimo Drago e Christian Bucchi. C’è chi ha declinato, chi ha temporeggiato, chi si è detto disposto a trattare: fatto sta che, nonostante diversi faccia a faccia che la società ha avuto con i diretti interessati, per il momento non è riuscita a prendere una decisione definitiva. Il preferito resta sempre Ivan Juric, con il quale però c’è qualche nodo di natura economica da risolvere e c’è un’intesa sugli uomini dello staff da trovare. Chi invece ha dato ampia disponibilità è Massimo Drago, desideroso di rilanciarsi dopo un anno in cui è rimasto a guardare. Proprio il lungo periodo di stop (il tecnico crotonese è a spasso da ottobre 2016, quando venne esonerato dal Cesena) però è ciò che frena il Benevento che per questo motivo potrebbe virare verso altri obiettivo. E’ così che, alla fine, ad avere la meglio potrebbe essere Christian Bucchi che tanto bene ha fatto una stagione fa alla guida del Perugia, ma che a Sassuolo non ha saputo confermare quanto di buono fatto vedere in Umbria.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia