Il Benevento chiude col botto: col Chievo primo successo in A

719

Attesa, a lungo invocata, sollecitata, per tante volte solo assaporata, in altrettante sfumata per un niente. Ora finalmente è arrivata: il Benevento può brindare alla prima storica vittoria in Serie A nell’ultima gara dell’anno solare. La Strega batte il Chievo grazie alla zampata di Coda nella ripresa e saluta con un successo un 2017 carico di emozioni: dodici mesi vissuti intensamente, divisi tra l’euforia per la promozione in massima serie e il disincanto per un romanzo senza suspense, per un finale che sembrava scritto e che vedeva il Benevento già condannato. Probabilmente la prima vittoria non cambierà l’epilogo di quest’annata, anche se tutti sperano che questi tre punti possano rappresentare il passaggio da quello che finora è stato un vero e proprio supplizio al beneficio atteso da una vita. L’auspicio è che quella arrivata nell’ultima recita del 2017 possa essere la scintilla giusta per affrontare al meglio il nuovo anno e andare a caccia di una salvezza che però resta lontana.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia