Rottura del tendine d’Achille per Antei: oggi l’intervento chirurgico

964

Quello che si temeva si è prontamente verificato. La risonanza a cui si è sottoposto Luca Antei in seguito all’infortunio rimediato domenica pomeriggio a Udine ha evidenziato la rottura del tendine d’Achille. Il difensore romano dovrà essere operato: l’intervento verrà effettuato già in giornata a Villa Stuart dal professor Mariani. Per lui la stagione è da considerare finita.