Gattuso: “Col Benevento non possiamo sbagliare. De Zerbi? Ci siamo già chiariti”

Tempo di debutto per Gennaro Gattuso che domani a Benevento esordirà sulla panchina del Milan. Vietato sbagliare per i rossoneri, chiamati alla risalita dopo una prima parte di stagione da dimenticare: “Devo ringraziare i ragazzi per la disponibilità – ha dichiarato il tecnico nella conferenza stampa di presentazione del match di domani – abbiamo lavorato tanto per migliorare soprattutto sul piano dell’intensità. Al ‘Vigorito’ sarà una battaglia: da quando c’è De Zerbi il Benevento è una squadra viva. Dobbiamo pensare che a bordo campo ci sia la Champions perché non possiamo permetterci di sbagliare”. Gattuso ha parlato anche del suo rapporto con il tecnico giallorosso: “Con De Zerbi ci siamo abbracciati già. Non siamo stati gli unici a litigare. Ci siamo chiariti. Domani si gioca Benevento-Milan e non De Zerbi contro Gattuso. Penso solo a vincere”. Per la sfida contro i sanniti, Gattuso dovrà fare a meno di Calhanoglu, ma potrà contare sul rientro di Borini, Abate e Calabria.