Taburno-Camposauro – Insogna chiede la revoca del Piano del Parco

902

Il Piano del Parco, appena approvato e subito messo in discussione, diventa un vero e proprio caso per l’intero territorio dell’area protetta. Con la convocazione urgente indetta per ieri pomeriggio, il presidente della Comunità del Parco – il sindaco di Melizzano Rossano Insogna – ha richiamato presso Palazzo Caporaso tutti i sindaci dei comuni che aderiscono all’Ente del Taburno-Camposauro. In assemblea si sono ritrovati i sindaci o delegati dei Comuni di Bonea, Bucciano, Cautano, Foglianise, Frasso Telesino, Melizzano, Moiano, Montesarchio, Paupisi, Sant’Agata De’ Goti, Solopaca, Tocco Caudio, Torrecuso e Vitulano.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia