Benevento, maledizione infortuni: è di nuovo emergenza

0
708

Non c’è pace in casa Benevento. Non solo per una classifica impietosa e per la casella dei punti ancora vuota, ma anche perché l’infermeria continua a essere particolarmente affollata. Emblematico il caso di Ciciretti che solo lunedì sera era rientrato dopo un mese di stop e che ora è stato costretto a fermarsi di nuovo per via di una distorsione alla caviglia sinistra. Ma, oltre al numero dieci, per la gara con la Fiorentina Baroni rischia di dover fare a meno anche di Costa (quasi certo il suo forfait), Di Chiara e Parigini, oltreché degli squalificati Antei e Lucioni. Da valutare D’Alessandro che ieri ha svolto terapie in piscina e allenamento differenziato sul campo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia