Apice – Raccolta rifiuti, in arrivo i controlli dei vigili

550

Dopo l’appello rivolto alla comunità dall’amministrazione sangiorgese, anche ad Apice si fa il punto sullo stato della raccolta rifiuti, con un messaggio rivolto agli utenti affinché venga abbattuta la frazione che più fa lievitare i costi del servizio: l’indifferenziata.
Il sindaco Ida Albanese e l’assessore all’Ambiente Ivan Zullo, infatti, hanno prima evidenziato i risultati ottenuti dai cittadini negli ultimi anni, per poi sollecitare un nuovo impegno per ridurre la percentuale.
In arrivo le verifiche della Polizia municipale, incaricata di controllare la correttezza dei conferimenti da parte degli utenti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia