Sotto sequestro circa mezzo quintale di carne

0
374

Carabinieri in azione in tutta la provincia di Isernia al fine di garantire la tutela della salute dei cittadini: numerose le attività commerciali sottoposte ad accertamenti da parte dei militari dei reparti territoriali del Comando provinciale con l’intervento dei Carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanità. Nel corso dei controlli, sono stati posti sotto sequestro presso una attività di ristorazione circa mezzo quintale di prodotti alimentari consistenti in carni bovine, suine e ovine, tenuti in pessimo stato di conservazione. Inoltre sono state riscontrate gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali, nonché violazioni in materia di tutela del lavoro, per le quali è stato emesso un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale. Nei confronti del titolare dell’attività è scattate denunce alla competente Autorità Giudiziaria e Sanitaria.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia