Maltrattamenti all’ex moglie, 40enne arrestato

532

Pedinamenti, incursioni in casa, arredi rotti e molestie telefoniche: questa è la triste sequela di azioni attraverso cui un uomo, accecato dall’ennesimo rifiuto, aveva incominciato a perseguitare l’ex moglie.
A gennaio scorso, i carabinieri della stazione di Solofra, allertati da una telefonata da parte di una donna in evidente stato di agitazione, intervenivano nel centro della città conciaria dove un uomo stava minacciando ed aggredendo verbalmente la vittima, intimorita per la propria incolumità e barricata nella sua auto.
Gli operanti tentavano di tranquillizzare il 40enne che anche in presenza dei carabinieri continuava ad inveire nei confronti della donna, sua ex moglie.
Con non poca fatica i militari bloccavano ed accompagnavano l’uomo in Caserma, dove non si pentiva affatto del comportamento assunto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia