Settore Finanze, attesa per il nulla osta del Viminale

545

Il Comune di Sant’Agata de’ Goti attende il via libera dal Ministero dell’Interno. E’ in corso una fitta corrispondenza tra Palazzo San Francesco e Roma: al centro delle missive la necessità manifestata dal Comune saticulano di dotarsi di un responsabile dell’area finanziaria. La Giunta aveva formulato, già a giugno del 2016, una specifica istanza alla Commissione Affari interni/Enti locali, anche in considerazione del pensionamento di cinque dipendenti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia