La Strega fa l’ultima magia e vola in Serie A [FOTO]

778

Le 22.31 dell’8 giugno 2017. Orario storico di un giorno storico. Un’altra data da tatuarsi simbolicamente sul cuore. La favola è scritta, il miracolo è compiuto: il Benevento è in Serie A. Gioia smodata mista a incredulità, orgoglio unito a inconsapevolezza: è difficile spiegare l’impasto emotivo di chi è stato coinvolto da questo prodigio, perché è uno stato d’animo che va dritto all’essenza dei sentimenti. Sembra di essersi immersi all’interno di un incantesimo, invece è la realtà che sta comunicando in maniera chiara: la Strega è diventata grande, ha imparato a volare alto, ha saputo trasformare un’idea audace in fatto concreto, concretissimo. Nel suo primo anno in Serie B, non si è accontentata di sognare, di vivere d’inerzia, non si è seduta sugli allori ma ha continuato a spingere, alimentando l’autostima passo dopo passo, impresa dopo impresa, perché sentiva il traguardo a portata di mano.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia