Danni al monumento ai Caduti, risolto il contenzioso

0
262

E’ arrivata la soluzione alla vertenza tra Comune e Unipol nata con uno spettacolare incidente il 2 settembre 2014, durante il quale un’auto planò sul Monumento ai caduti in piazza IV Novembre, riducendo a pezzi la lastra in marmo con i nomi dei soldati vittima della Grande Guerra e danneggiando il cannone. L’incarico legale era stato affidato all’avvocato Stefania Camerlengo, che di fronte al Giudice di pace di Benevento aveva chiesto il risarcimento danni per recuperare in questo modo i soldi anticipati dal Comune per recuperare la targa.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia