Parco nazionale del Matese, interrogazione al sindaco Parente

0
498

L’esponente di opposizione de ‘La svolta’ Rocco Corvaglia accende i riflettori sull’istituzione del Parco nazionale del Matese. Ormai l’intero comparto Sannita dell’area protetta sta discutendo seriamente sull’opportunità di aderire al nuovo soggetto nazionale. Se in un primo momento anche sul versante beneventano si registravano paure e preoccupazioni, al pari di quello alifano, di una possibile egemonia dei comuni del Molise, adesso si persegue con convinzione l’ingresso nel Parco. Sono giunti, nelle scorse settimane, i primi cenni positivi da parte di Guardia Sanframondi, Cusano Mutri, Faicchio e Telese Terme. Castelvenere ed Amorosi stanno vagliando le proposte. Stranamente Cerreto Sannita non ha ancora fatto sentire la sua voce.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia