Parco eolico, le associazioni chiedono la sospensione dei lavori

0
600

“Nei giorni scorsi sono stati abbattuti, senza autorizzazioni, diversi alberi lungo la strada comunale che attraversa il bosco di Santa Croce per consentire il transito dei mezzi pesanti che trasportano le enormi pali eoliche della società Cogein da montare in località Rialto di Circello”. Così Sandra Sandrucci, dell’associazione Altrabenevento, che insieme al Fronte Sannita per la difesa della Montagna, il comitato Pro Sannio e privati cittadini ha presentato un esposto denuncia presentato ai carabinieri forestale di Pontelandolfo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia