Guasti alla pompa di Cassano, pressing del M5S su Alto Calore

0
458

“Inoltrerò richiesta formale per visitare l’impianto di Cassano Irpino e conoscere più dettagliatamente problematiche e proposte eventualmente già avanzate da tecnici e dirigenza”.
Carlo Sibilia, portavoce del Movimento Cinque Stelle, torna a parlare dell’Alto Calore, perché “a noi sta a cuore la salvaguardia della nostra risorsa naturale principale: l’acqua. E la sua gestione”. “Sappiamo, dalle recenti dichiarazioni del presidente De Stefano, che da metà aprile la centrale di Cassano Irpino soffre di un fermo alle macchine che permettono una regolare erogazione del servizio idrico a circa 80 comuni della provincia di Avellino e del Beneventano”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia